salute

Qualità e costi dei servizi pubblici. Meglio il pubblico o il privato? Ma i comuni svolgono bene il compito loro assegnato? Proviamo a parlarne senza pregiudizi

di Luigi Rambelli Nell’occasione dell’elezione di molti nuovi sindaci (e della prima scadenza della nuova tassa sui servizi indivisibili – TASI) appare opportuno riflettere anche sul modo e con quali strumenti, le amministrazioni pubbliche possono intervenire per far applicare le… Read More ›

Risparmio idrico: a 10 anni dal “Progetto Bagnacavallo” i rubinetti risparmiosi attendono ancora di essere inseriti in una direttiva della UE.

Una indagine dell’ERVET spa (Emilia Romagna Valorizzazione Economica del Territorio) si è occupata dei consumi di acqua potabile analizzando i comportamenti dei cittadini dell’Emilia Romagna in relazione alla disponibilità di acque. L’obiettivo del sondaggio effettuato su 2.000 nuclei famigliari era… Read More ›

Titolo V della Costituzione e sicurezza e salute sul lavoro. Come ci si allontana sempre più dalla tutela e si affonda nella burocrazia centralizzata con l’illusione dell’efficienza.

Con tutto il “bailamme” cui assistiamo sulla stampa avvertiamo come siano pochissimi i commentatori si sono addentrati nelle pieghe e nei sottosistemi organizzati della pubblica amministrazione che saranno stravolti dalle riforme volute dal governo Renzi. Infatti tra le modifiche al… Read More ›