C’era una volta il treno diretto Lavezzola, Conselice, Massalombarda, S. Agata, Lugo, Cotignola, Faenza Firenze

C’era già chi aveva dimostrato che si poteva andare da Lavezzola, via Lugo/Faenza, sullo stesso treno. A Faenza cambiava solo il numero. Avendo visto tutto Trenitalia ha provveduto a cancellarlo. Secondo l’orario attuale quel treno arriva a Faenza quando il treno per Firenze è partito da un minuto. Il menù di Trenitalia dice che si deve andare per forza a Bologna e poi a Firenze con la Freccia Rossa. Il prezzo del biglietto è spesso il triplo. Da Lavezzola a Firenze si deve prendere un treno per Ravenna, poi a Bologna, via Castelbolognese, per salire sul Freccia Rossa per Firenze.

VIDEO: C’era una volta il treno diretto Lavezzola, Conselice, Massalombarda, S. Agata, Lugo, Cotignola, Faenza, Firenze

Annunci


Categorie:In 100 parole, Le notizie

Tag:, , , , , ,

1 reply

  1. Hanno eliminato tante linee secondarie, facendo perdere un pezzo di storia che ha coinvolto generazioni di persone. Peccato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: