TUI Group, il gigante tedesco al vertice del mercato turistico internazionale, presente in 49 stati, acquista “Musement” la piattaforma italiana di attrazioni e vendita biglietti per eventi).

Riprendiamo da “webitmag” la notizia bomba secondo la quale “Musement”, piattaforma italiana di attrazioni e biglietti per eventi è stata acquisita dal colosso tedesco TUI Group vera e propria multinazionale nel settore turistico . Stando alle informazioni fornite, l’azienda, guidata dai propri founder e con l’intero team, rimarrrebbe indipendente all’interno di TUI Destination Experiences, la business unit di TUI Group dedicata al segmento Tours & Activities, che opera in 49 paesi nel mondo. L’operazione – assicura la società in una nota stampa, ma senza rendere noti i dettagli – rappresenta la più importante exit nel settore tech travel italiano nell’ultimo decennio e segna una mossa strategica nel mercato globale delle esperienze, che vale oggi 150 miliardi di euro, con un tasso di crescita del 7%.

L’operazione – questo si legge nella notizia – contribuirà a rafforzare entrambe le parti, grazie a un perfetto connubio di risorse complementari. Entrando a far parte del Gruppo TUI, Musement potrà accedere a 20 milioni di clienti, trarre vantaggio da grandi capacità operative e relazioni con fornitori nelle destinazioni sun & beach attualmente non coperte dal servizio e contare sulla reputazione di un brand riconosciuto a livello globale. Il Gruppo e la sua controllata TUI Destination Experiences avranno accesso alla tecnologia, alle competenze avanzate del team digital di Musement e a una vasta offerta di esperienze nelle città di tutto il mondo.

Il mercato dei fornitori di tour e attrazioni è infatti ancora molto frammentato. Più del 90% delle circa 350.000 aziende che ne fanno parte sono soggetti minori che generano un fatturato annuo inferiore a un milione di euro, legato quasi esclusivamente a clienti una tantum. Musement si rivolge proprio a questi piccoli player, fornendo loro un marketplace digitale per consentire una presentazione rapida e semplice dei loro prodotti.

In un settore in cui la maggior parte delle risorse viene investita per l’acquisizione non sempre redditizia di nuovi clienti, Musement ha concentrato i suoi sforzi sulla creazione di una serie di asset tecnologici differenziati e sulla propria rete di partner e fornitori.

Fin dalla sua fondazione poco più di cinque anni fa, infatti, ha creato una piattaforma avanzata che comprende tutti gli elementi della catena del valore tecnologico del settore Tours & Activities, concentrandosi non soltanto sull’offerta all’utente finale, con lo sviluppo della propria app e sito per la prenotazione di esperienze, ma anche su una serie di soluzioni pensate ad hoc per il proprio network di fornitori in chiave di digital transformation – dalla creazione di sistemi di ticketing e controllo degli accessi, a piattaforme self-service per permettere di caricare in modo intuitivo i propri prodotti e renderli prenotabili online, oltre a un vasto numero di soluzioni di distribuzione B2B (vendita ai venditori) B2C (vendita diretta al pubblico), tra cui una piattaforma per agenzie di viaggio offline, widget auto-personalizzabili, soluzioni white label e API per i merchant.

 

https://www.webitmag.it/tui-group-acquista-la-startup-italiana-musement_139064/

Annunci


Categorie:I documenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: