“Basta Phajaan, lo sfruttamento degli elefanti per il turismo. Una petizione contro TripAdvisor e Lonely Planet”

Francesca Mancuso racconta su Green me.it una storia sullo sfruttamento degli elefanti. “Cavalcare un elefante, – racconta – è un’esperienza che in molti cercano ancora.  Ma dietro tutto ciò c’è un grande traffico che prevede lo sfruttamento degli animali a scopo di lucro. Il commercio dell’avorio infatti non è il loro unico nemico. I turisti, soprattutto in Thailandia, desiderano ad ogni costo cavalcare gli elefanti. Per questo è stata lanciata una petizione grazie alla quale ognuno di noi può contribuire a porre fine al loro sfruttamento ai fini turistici.

I destinatari sono Tripadvisor e Lonely Planet che, nonostante l’impegno a non veicolare questo genere di turismo, non lo hanno ancora eliminato dai loro siti.”

Gli elefanti sono notoriamente creature socievoli e intelligenti, caratteristiche che fanno gola all’industria del turismo, che si non si preoccupa affatto dell’abuso, della tortura e spesso anche della morte dei giovani esemplari, ammaestrati e tenuti prigionieri per far divertire i visitatori.

Vedi il testo integrale dell’articolo. – Firma la petizione

Annunci


Categorie:Le news

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: