Turismo a Firenze, Airbnb si ‘mangia’ il mercato: 8mila le case in affitto

I sindacati inquilini denunciano la fuga dei residenti dal centro, Palazzo Vecchio fa l’accordo sulla tassa di soggiorno: 5 milioni l’anno. Sono circa 8mila gli appartamenti affittati con Airbnb nella città di Firenze, di cui circa 5mila nel centro storico, all’interno dei viali. Una presenza in continua espansione, che, se da un lato ha allarmato gli albergatori, preoccupati dallo ‘scippo’ di potenziali clienti e che denunciano irregolarità nel servizio, dall’altro “droga” il mercato degli affitti destinato a residenti e famiglie, come spiegano i sindacati degli inquilini.

Le case in affitto per chi a Firenze ci vive sono sempre meno, finiscono sempre più su Airbnb o comunque in circuiti destinati ai turisti. Il risultato è che è sempre più difficile per le famiglie affittare un appartamento, come dimostrano i circa 1.000 fiorentini che ogni anno abbandonano il centro storico per andare in periferia o in comuni limitrofi”, spiega Laura Grandi, segretaria del Sunia di Firenze.

Secondo il Sunia, che riporta i dati del Ladest (Laboratorio analisi dati economici storici territoriali) dell’Università di Siena, “Firenze è la città in Italia che ha la percentuale più alta di affittuari Air Bnb in base alla popolazione: oltre il 20% delle case dentro le mura con oltre 8 mila alloggi cittadini in affitto sulla piattaforma”. I proprietari che a Firenze affittano su Airbnb, riporta il Sunia, risultano essere 3.990, con 1.120 proprietari che ne possiedono più di tre.

Il Sunia denuncia un centro cittadino “svenduto al turismo, divenuto una Disneyland del Rinascimento. Chiudono le botteghe storiche, università e cinema sono stati spostati verso Novoli, sostituiti da hotel e ristoranti: tutto o quasi sostituito con il cibo, per venire incontro all’esigenza del turismo vorace”.

Nel frattempo sta giungendo a termine, come riporta oggi Repubblica Firenze, l’accordo tra Comune di Firenze e Airbnb per il pagamento della tassa di soggiorno. Dovrebbe concludersi entro poche settimane e partire da fine agosto: Airbnb pagherà a Palazzo Vecchio 2,5 euro a notte a persona. Il Comune conta di incassare da questa nuova voce di entrate circa 5-6 milioni di euro all’anno.

Vedi ……..
Annunci


Categorie:I documenti

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: