Turismo: in lieve calo i pernottamenti in Svizzera. Bene Ginevra e il Canton Ticino

svizzeraCifre lievemente in negativo, nel 2016, per l’industria alberghiera svizzera. Il settore ha infatti registrato lo scorso anno 35,5 milioni di pernottamenti. Ciò corrisponde ad una contrazione dello 0,3% rispetto al 2015. Sul piano delle regioni turistiche, 7 su 14 si sono trovate confrontate ad un andamento negativo. In primo luogo l’Oberland bernese (-2,4%), seguito dai Grigioni e dal Vallese (-1,9% in entrambi i cantoni). E’ l’Arco Lemanico (Ginevra e destinazioni intorno al lago omonimo) ad aver invece conseguito l’aumento più consistente in termini assoluti, con 121.000 pernottamenti supplementari. In netta controtendenza anche il Ticino, con una progressione del 4,6%.

Fonte: www.rsi.ch

Annunci


Categorie:In 100 parole, Le news

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: