Prenotazioni e terrorismo: gli operatori turistici si chiedono quanto dureranno gli effetti degli attentati.

Red SeaSiti di prenotazioni online, agenzie di viaggi e tour operator stanno cercando di valutare portata e durata delle ripercussioni della nuova stagione di attentati e conflitti armati sul mercato turistico. Se si escludono i soggetti che organizzano viaggi turistici nei teatri di guerra (c’è anche questo), gli operatori turistici si chiedono quanto sarà l’incidenza e la durata dell’effetto negativo sulle prenotazioni in caso di eventi straordinari come i recenti attentati di Parigi, Istanbul e Mar Rosso. Il governo egiziano tenta di rassicurare i turisti annunciando l’impiego di 32 milioni di dollari per la sicurezza dei visitatori di Sharm e Hurgada.

 

Annunci


Categorie:In 100 parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: