Dal 1 gennaio 2016 un nuovo aumento di 2,50 euro sulle tasse aeroportuali.

aeroporto1Dal 1 gennaio 2016 un nuovo aumento di 2,50 euro sulle tasse aeroportuali. Tocca così quota 9 euro l’ammontare dell’«Addizionale comunale sui diritti d’imbarco dei passeggeri sugli aerei» (1o euro per gli scali di Fiumicino e Ciampino). Tale addizionale è soltanto una delle numerose voci che vanno a comporre le tasse aeroportuali. A conti fatti, un aumento complessivo di oltre 385 milioni di euro. Per Federconsumatori “tutto ciò è inaccettabile. Se è questo il modo in cui si vuole incentivare il turismo nel nostro Paese c’è molto di cui preoccuparsi.” Federconsumatori chiede perciò al Governo una svolta, per ristabilire una tassazione equa e conferire nuovo impulso ad un settore fondamentale della nostra economia che ha bisogno, soprattutto in un periodo delicato come l’attuale, di essere sostenuto e incoraggiato, sebbene non attraverso ulteriori aumenti.

Annunci


Categorie:Le news

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: