Un’associazione per salvare il patrimonio culturale italiano

villasorra modena

Villa Sorra nei pressi di Modena

L’Italia vanta il maggior numero di siti Unesco e 48 milioni di turisti l’anno. L’immenso patrimonio culturale è stato però finora gestito male. Per la sua tutela e valorizzazione nasce LoveItaly! Associazione internazionale non profit per rivoluzionare l’approccio alla protezione delle opere d’arte italiane. Per creare una comunità globale che partecipi alla salvaguardia del nostro patrimonio culturale attraverso il crowdfunding e con la totale trasparenza e tracciabilità dei fondi raccolti. Per creare un movimento internazionale che, partendo dalle donazioni della gente, raccolga – intorno all’obiettivo di restituire centralità al nostro patrimonio – istituzioni, università, musei, istituti di belle arti, stampa internazionale e aziende sensibili al tema. LoveItaly! apre con campagne di crowdfunding per il restauro di due tesori: il Cubicolo 3 della Domus del Centauro a Pompei, stanza del II sec. a.C. decorata in stile pittorico; e un sarcofago d’età imperiale custodito nella Galleria Corsini di Roma.

Fonte: Ecoreport 

Annunci


Categorie:Dall' Emilia Romagna, Le news

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: