25 imprese ricettive della Romagna ottengono il prestigioso “award” di “Green Tourism” – Due di esse premiate con il livello “oro”

caribia

Nella foto: da sinistra i titolari dell’Hotel Caribia, Cesare Brusi, Ascom Cervia e Luigi Rambelli, Responsabile Naz.le Green Turism Italy

L’AWARD “ORO”, massimo riconoscimento della qualità ambientale e dell’ospitalità, all’Hotel Caribia a Pinarella di Cervia e al Camping Marecchia di Pennabilli, dopo la visita del team italo/britannico di ispettori –

campingmarecchia

Nella foto: i responsabili del Camping Marecchia mostrano certificato e targa.

Tutte le aziende partecipanti sono entrate a far parte di Green Tourism e la maggioranza di esse ha ricevuto l’AWARD “ARGENTO”.

Al termine del Progetto Pilota di Green Tourism Italy sono state presentate a Cervia le prime 25 strutture ricettive (alberghi, camping & c.) ammesse a far parte della prestigiosa etichetta ecologica nata in Scozia e diffusa in tutto il mondo anglosassone con oltre 2400 aziende certificate. Erano presenti Luigi Rambelli, Responsabile Naz.le di Green Tourism Italy, Sandra Sazzini Coordinatrice Tecnica, Cesare Brusi, Direttore di Ascom Cervia che ha collaborato all’iniziativa, Gabriele Armuzzi, Vice Sindaco di Cervia e Giannantonio Mingozzi, Vice Sindaco di Ravenna.
Tra gli operatori presenti Maurizio Picone, dell’Hotel Caribia l’unico albergo della riviera al quale è stata assegnata l’AWARD “ORO” il massimo riconoscimento previsto da questa etichetta di qualità. Un altro livello “ORO” è stato assegnato al Camping Marecchia di Pennabilli.

“Sono rimasto davvero colpito dall’impegno mostrato dalle strutture italiane – ha scritto Jonathan Proctor, Direttore Tecnico di Green Tourism e capo degli ispettori – si tratta in molti casi di imprese famigliari che valorizzano molto bene le produzioni locali e il fresco fatto in casa, con molte strutture specializzate nell’offerta del biologico a colazione. L’impegno al risparmio energetico è eccellente con la maggioranza delle strutture dotate di solare termico fotovoltaico e in molti casi, anche di illuminazione LED di ultima generazione. Questo è un grande risultato per tutto il gruppo e attesta che l’Italia vanta un strutture turistiche ecologiche di livello mondiale”.

Tutte le aziende hanno superato di gran lunga i requisiti minimi di qualità per essere ammessi. Un buon gruppo ha ottenuto l’AWARD “ARGENTO” e alcune di queste hanno sfiorato il livello “ORO”. “Molti parlano di qualificare il prodotto turistico e il territorio ma spesso si limitano alle parole a scopo promozionale – ha dichiarato Luigi Rambelli, Responsabile di Green Tourism Italy – ma in questo caso si è lavorato seriamente. Queste 25 strutture turistiche di Cervia, Milano Marittima, Bellaria Igea Marina, San Mauro Pascoli e Russi, con una capacità di oltre 3500 posti letto parlano con i fatti”. Sono state superate con successo le verifiche accurate realizzate del team Italo Britannico. Tre ispettori hanno messo il naso ovunque, per controllare l’attuazione delle 147 misure previste, impiegando mediamente almeno 2 ore per ogni azienda. Ad ogni struttura è stato consegnato nei giorni scorsi un certificato e la motivazione. Seguirà a giorni una corposa relazione sulla visita con suggerimenti utili per migliorare ulteriormente.

“E’ con grandissimo piacere che diamo il benvenuto alle prime strutture italiane nella nostra famiglia – ha detto Andrea Nicholas, l’Amministratore Delegato di Green Tourism Internazionale – l’Emilia Romagna è una splendida regione dell’Italia, con prodotti locali fantastici, paesaggi rurali di grande carattere e spiagge incantevoli. Tutte le strutture che fanno parte della nostra iniziativa utilizzano queste meravigliose risorse naturali e allo stesso tempo abbracciano tutti gli aspetti della sostenibilità per far vivere ai loro ospiti un’esperienza di vacanza sempre migliore. Questi imprenditori turistici italiani sono ora veri e propri Ambasciatori di una prestigiosa etichetta di qualità internazionale e siamo convinti che potranno attirare vacanzieri dalle altre parti dell’Europa che ancora non conoscono questa sorprendente destinazione!”

Annunci


Categorie:Le news

Tag:, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: