Grazie a Sara Poluzzi in Emilia Romagna l’abbonamento annuale bici + treno costerà 60 euro

Bici Stazione Copen3

Bici in parcheggio alla stazione Centrale di Copenhagen – 6 maggio 2004

La vicenda della petizione lanciata da Sara Poluzzi attraverso la piattaforma change.org sembra aver raggiunto un primo obiettivo: durante la conferenza stampa tenutasi nella sede della regione Emilia Romagna, l’assessore regionale ai trasporti Raffaele Donini ha annunciato che l’accordo con Trenitalia è stato finalmente raggiunto. L’abbonamento annuale bici+treno sarà presto ripristinato in tutta la regione al costo di 60 € all’anno invece dei 122 € richiesti fino alla fine del 2014.

L’accordo raggiunge inoltre un ulteriore obiettivo, quello dell’integrazione dei titoli di viaggio per chi si sposta con biciclette al seguito; contrariamente a quanto previsto dal precedente accordo, l’abbonamento bici + treno sarà infatti valido non soltanto sulla rete ferroviaria gestita regionale da Trenitalia, ma anche su quella a gestione TPER (l’azienda regionale per il trasporto).

La comunicazione arriva a pochi giorni dalla tavola rotonda organizzata dalla FIAB che si terrà il 5 marzo nella Sala Aldo Moro della Camera dei Deputati e che tratterà il tema dell’intermodalità. Il nuovo obiettivo è arrivare a quella data con 60.000 firme.

Fonte: biketalia.it + Sara Poluzzi

Annunci


Categorie:Le news

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: