Turismo: buone notizie per 2015, + 5,1% di viaggiatori di USA, Australia e Cina.

102_1207

Buone notizie per il turismo “incoming”. Nel 2015, secondo Unioncamere Isnart (incrociando anche dati di Bankitalia), si registrerà un +5,1% di viaggi di turisti provenienti da Stati Uniti, Australia e Cina. In questi mercati l’Italia registra un crescente interesse. Una buona notizia anche se di impatto relativo dato che i dati Bankitalia sulla spesa del turismo testimoniano di cifre modeste da parte dell’Australia ( 2,85%) e della Cina (1,44%) sulla spesa totale dei turisti esteri in Italia. La vera notizia è il recupero del turismo USA verso l’Italia che inverte la tendenza in atto negli ultimi tempi toccando il 12%.

Annunci


Categorie:In 100 parole, Le news

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: